Eiaculazione Femminile

Eiaculazione femminile era sempre stato un mistero per me, finche non ho letto questo libro.

Che cos’è eiaculazione femminile?..

eiaculazione femminile come

L’eiaculazione femminile è l’espulsione del fluido in una quantità notevole dall’uretra delle donne durante l’orgasmo. Si stima che tra il dieci e il quaranta percento delle donne sia in grado di eiaculare.

L’eiaculato femminile può differire per aspetto, consistenza e quantità.

Può variare da liquido limpido a lattiginoso o da sensazione acquosa a sensazione appiccicosa.

Gli importi possono variare da un cucchiaino, a (in alcuni casi estremi) una tazza piena.

Di che cos’è composto?…

composizione eiaculazione femminile

Anche se non è del tutto chiaro di cosa sia composto l’eiaculato femminile, i ricercatori hanno concluso che non è puramente urina e che non è la secrezione inodore della ghiandola del Bartolino che aiuta a lubrificare il tratto vaginale, ma una combinazione di urina, acido fosfotasi e altre sostanze chimiche incoerenti.

Come si ottiene?

Le percentuali di donne che eiaculano lo fanno durante l’orgasmo. Gli studi ginecologici hanno dimostrato che la maggior parte dell’eiaculazione femminile si verifica durante la stimolazione dell famoso Punto G.

Quando il punto G viene stimolato, si gonfia e inizia una scarica di fluido attraverso l’uretra.

Studi recenti hanno dimostrato che la risposta femminile alla stimolazione del punto G è estremamente simile alla risposta maschile alla stimolazione della prostata.

Il primo paio di secondi di stimolazione introduce un forte desiderio di urinare, ma viene rapidamente sostituito con piacere sessuale evidente.